Transfinito edizioni

Giancarlo Calciolari
Il romanzo del cuoco

pp. 740
formato 15,24x22,86

euro 35,00
acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La favola del gerundio. Non la revoca di Agamben

pp. 244
formato 10,7x17,4

euro 24,00
acquista

libro


Christian Pagano
Dictionnaire linguistique médiéval

pp. 450
formato 15,24x22,86

euro 22,00
acquista

libro


Fulvio Caccia
Rain bird

pp. 232
formato 15,59x23,39

euro 15,00
acquista

libro


Jasper Wilson
Burger King

pp. 96
formato 14,2x20,5

euro 10,00
acquista

libro


Christiane Apprieux
L’onda e la tessitura

pp. 58

ill. colori 57

formato

cm 33x33

acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La mela in pasticceria. 250 ricette

pp. 380
formato 15x23

euro 14,00
euro 6,34

(e-book)

acquista

libro

e-book


Riccardo Frattini
In morte del Tribunale di Legnago

pp. 96
formato cartaceo 15,2x22,8

euro 9,00
e-book

euro 6,00

acquista

libro

e-book


Giancarlo Calciolari
Imago. Non ti farai idoli

pp. 86
formato 10,8x17,5

euro 7,20
carrello


Giancarlo Calciolari
Pornokratès. Sulla questione del genere

pp. 98
formato 10,8x17,5

euro 7,60
carrello


Giancarlo Calciolari
Pierre Legendre. Ipotesi sul potere

pp. 230
formato 15,24x22,86

euro 12,00
carrello


TRANSFINITO International Webzine

Aforismi fotografici

Portraits of Life. Cioran, Bianciotti, Citati e altri ritratti

Antonio Sanson

La fotografia, come indica il suo etimo di scrittura della luce, è la scrittura dell’esperienza di Antonio Sanson, che in modo estremamente libero prosegue negli anni a fotografare tra Oriente e Occidente.

(27.07.2010)

Dal 1989 al 1991, alcuni scrittori incrociano l’obiettivo della macchina fotografica di un giovane, Antonio Sanson, di Grado, che non si sazia di un istante e di un’istantanea.
Alcuni ritratti sono inediti e ospitati su Transfinito per la prima volta. Come è il caso del ritratto di Emil Cioran, che da anni non si faceva più fotografare.
A questa prima serie di fotografie ne seguirà un’altra, tra le quali si trova una delle ultime foto dello scrittore Alberto Moravia.
La fotografia, come indica il suo etimo di scrittura della luce, è la scrittura dell’esperienza di Antonio Sanson, che in modo estremamente libero prosegue negli anni a fotografare tra Oriente e Occidente.

Nota di Giancarlo Calciolari

Emil Cioran, 1990
Emil Cioran, 1990
Francesco Biamonti, 1989
Hector Bianciotti, 1991
Ginevra Bompiani, 1989


Pietro Citati, 1990


Giò Ferri, 1989


Michel Field, 1989


Giancarlo Calciolari e Christiane Apprieux, 1991


Rolland Jaccard, 1989


Julia Kristeva, 1989


Roberto Pazzi, 1989


Rosetta Loy, 1989


Prima pubblicazione : 2 gennaio 2006


Gli altri articoli della rubrica Fotografia :












| 1 | 2 |

15.11.2017